Co-sleeping è una parola entrata ormai fortemente nel vocabolario delle neo mamme. Il termine anglofono si usa per indicare un metodo vecchio milioni di anni: dormire insieme.
Numerosi studi hanno dimostrato come i bambini riescano ad addormentarsi con più facilità quando si sentono protetti e sicuri. Dopotutto forse non serviva un esperto a confermarlo. Certo, non è semplice capire quale sia la cosa più giusta da fare, soprattutto portandoci alle spalle la convinzione che la camera di mamma e papà deve restare un luogo dedicato all’intimità della coppia e che il piccolo deve imparare a sviluppare la propria indipendenza.

Probabilmente certe mamme sono partite con un’idea, ribaltando poi completamente il proprio pensiero, perché, diciamocelo: ogni bambino è diverso, solo la sua mamma può capire cosa sia meglio per entrambi.
Esatto, abbiamo detto proprio entrambi! E questo perché soprattutto nei primi mesi di vita il piccolo è strettamente legato alla madre. Dipende da lei per il nutrimento, per sentirsi sicuro e protetto. Ed una mamma stressata, che non dorme la notte e si alza costantemente per allattare, non potrà che trasmettere al proprio bambino lo stesso strato di ansia ed agitazione.

BABY SIDE CULLA JANEQuesto è solo uno dei validi motivi per cui la culla Baby Side di Janè si riscopre un valido alleato, in grado di proteggere il sonno di tutta la famiglia e la sicurezza del piccolo. Condividere il lettone di mamma e papà è stata una pratica a lungo criticata, principalmente per il pericolo di muoversi inconsapevolmente durante la notte e dimenticarsi del piccolo ospite che ci sta al lato. Con una culla co-sleeping sviamo abilmente il problema; togliendo la spondina ed ancorando la base a quella del lettone avremmo creato un prolungamento del materasso dedicato al piccolo, ma che comunica con i genitori.

Baby Side può essere utilizzata anche come culla indipendente con i quattro lati rialzati. Facile da trasportare grazie alle ruote con freno, ci potrà seguire nella nostra vita di casa mentre il bambino dorme, sempre sotto lo sguardo attento della mamma. Sarà così più semplice gestire le necessità del piccolo, favorendo un allattamento sano e dei genitori rilassati.
La culla Janè per il co-sleeping accontenta anche il gusto estetico. Dalle linee morbide ed i colori tenui, riesce a sposare gli arredamenti classici come i più moderni. Include inoltre tutto il necessario: piumone, fodera del piumone, coprimaterasso, cuscino e federa del cuscino.

Baby Side è omologata dalla nascita ai 6 mesi, e potrà così ospitare il bambino finché non sarà più grandicello e pronto a prendere il comando della sua cameretta. Fino ad allora mamma e papà potranno destreggiarsi facilmente secondo le necessità del piccolo, garantendo un po’ di relax e sonni tranquilli per tutta la famiglia.