Aprile porta con sé la primavera ed il sole. Approfittate delle belle giornate! E' molto importante portare i piccoli, anche i neonati, all'aria aperta. Il sole e la luce sono indispensabili, anche per mamma e papà. Se non sai come affrontare al meglio l'arrivo della nuova stagione, ecco qualche consiglio utile:

Abbigliamento
E' importante che il bambino non sudi, quindi si alle fibre naturali e no ai sintetici. Body e tutine in materiale sintetico impediscono la traspirazione rendendo meno comfort al piccolo. Per la notte, scegliete il cotone. In alternativa, nulla è meglio del Sacco nanna estivo: in tessuto 100% bamboo organico e Jersy felpato, saprà donare il giusto benessere alle nanne del bebè.

All'aperto, basterà una copertina leggera o mussolina in cotone. Più pratica da togliere della tuta, sopratutto se si vuole proteggere il piccolo dalle correnti d'aria od evitare di disturbarlo se sta dormendo.
Per i più piccolini, è importante che la testa sia sempre ben coperta. Vi consigliamo un berrettino in fibra organica, che oltre al materiale delicato sulla pelle, non avendo cuciture interne, evita si creino fastidi alla testolina.

A passeggio
Per le passeggiate, sarà tutto molto più semplice con un passeggino leggero. Riuscire a muoversi e spostarsi con agilità sarà un grande aiuto per la mamma e per il bambino. State molto attenti al sole e proteggete i vostri piccoli dai raggi UV. La loro pelle è molto sensibile, e vi basterà un ombrellino parasole da agganciare al passeggino per evitare che la cute sia esposta alla luce diretta.

Più resistente e pratico della fascia, è sicuramente il marsupio, che permette di essere utilizzato in tre posizioni: fronte mamma, fronte strada e sulla schiena. In tessuto traspirante, dona la giusta posizione e comfort al piccolo, anche grazie al contatto ravvicinato con il corpo dell'adulto.

In bicicletta
Se si vuol cogliere l'occasione per un giro in bici, non potrete fare a meno di un seggiolino bicicletta (anteriore per i più piccoli, che gli permetta di guardarsi intorno). Proteggetelo dall'aria con un semplice parabrezza. Scegliete posti tranquilli e senza rumori, dove il bambino possa sentirsi sicuro e godersi il paesaggio ed i colori intorno.
Per la sicurezza, indispensabile il caschetto. Ricordatevi sempre di farlo indossare al bebè, anche per brevi tragitti.

Pic-nic e scampagnate
Per le gite in montagna, troverete molto pratici i thermos pappa e biberon. Non potete fare a meno di una capiente borsa fasciatoio, che possa contenere tutto ciò che serve al vostro bambino, e funga per i più piccoli da ripiano per il cambio pannolino.
Se state pensando ad uno spostamento più lungo nel tempo, troverete molto comodo il lettino da campeggio. Grazie alla chiusura ad ombrello e le dimensioni ridotte, faciliterà gli spostamenti della famiglia.

 

Infine, ricordate che il momento dei giochi all'aria aperta è molto importante: l'attività fisica è fondamentale, oltre che occasione di divertimento. L'interazione con gli altri e l'esplorazione dell'ambiente aiutano la mente dei bimbi a crescere. Godetevi le belle giornate di sole e tenete a mente i nostri consigli per salvaguardare il benessere e lo svago dei vostri bambini!